Vercelli

Vergogna profughi, la rabbia del PD

Vergogna profughi, la rabbia del PD
Vercelli e dintorni, 22 Settembre 2020 ore 12:36

Mentre i richiedenti asilo accampati in piazza Mazzini affrontano la pioggia, fosse per il comune solo con il riparo di due gazebo, i consiglieri comunali Alberto Fragapane, Manuela Naso, Maura Forte, Michele Cressano, Carlo Nulli Rosso (Partito Democratico); Alfonso Giorgio (Vercelli per Maura Forte), intervengono sul tema, richiamando il Comune alle proprie responsabilità ancvhe per la salute dei cittadini.

La nota della minoranza

«È triste dover commentare ciò a cui stiamo assistendo, un gruppo di persone costrette a dormire per terra in Piazza Mazzini, nel pieno di un’emergenza sanitaria, nel silenzio dell’Amministrazione.

Ringraziamo i cittadini e le associazioni di volontariato che si stanno prendendo cura di queste persone, in attesa che chi ha l’onore e l’onere di amministrare la città si prenda la responsabilità di trovare loro una sistemazione rispettosa. Non è la prima volta che questa Amministrazione delega ai privati cittadini la gestione di problemi complessi. Occorre trovare il prima possibile una soluzione, nel rispetto dei diritti e della salute di tutti, migranti e cittadini.

Vogliamo anche lanciare un appello alle istituzioni perché venga ristabilito un protocollo di intervento, a livello locale e in coordinamento col livello regionale, perché il tema dell’immigrazione non può essere gestito in assenza di una visione d’insieme e un coordinamento. Ma neanche in assenza di empatia».

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità