Sanità

Struttura per malati Covid-19 a Varallo

Operativa da venerdì 15 maggio con dieci posti letto.

Struttura per malati Covid-19 a Varallo
Valsesia, 14 Maggio 2020 ore 16:04

Sarà aperta ufficialmente domani alle 14:30 la nuova struttura CAVS (Continuità Assistenziale a Valenza Sanitaria) Covid di Varallo.

Si tratta di 10 posti letto a piano terra all’interno della casa della salute di Varallo dedicati a quelle persone che, per diverse ragioni, non sono ancora in condizione di poter rientrare al proprio domicilio.

Le dichiarazioni

“La residenzialità in strutture di tale genere è funzionale oggi, ma lo sarà anche un domani – afferma il direttore sanitario Arturo Pasqualucci – nell’ottica di anticipare e spostare sul territorio un’assistenza che diversamente graverebbe sull’ospedale. È una delle linee strategiche del piano dell’ASL Vercelli per la fase 2”.

“Un ulteriore tassello – ha detto il Presidente della Provincia di Vercelli e sindaco di Varallo Eraldo Botta – per dare un apporto concreto e integrare la rete di assistenza territoriale in un momento di emergenza. La nostra comunità fin dalle prime fasi della pandemia ha dimostrato una visione di intenti comune, specie nel riuscire a trasformare una crisi in un’opportunità. Il raggiungimento di questo traguardo oggi è la prova di tutto ciò”.

I prossimi obiettivi

Prossimi obiettivi su cui l’Asl Vc sta lavorando sempre sul piano dell’assistenza territoriale l’ulteriore ampliamento della ricettività nel polo di Gattinara e l’attivazione di nuovi posti letto a Cigliano presso una sede di proprietà dell’azienda sanitaria.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità