Vercelli

Stanza degli abbracci destinata a Vercelli va a Gattinara

Due le strutture di questo tipo donate dal filantropo Carlo Olmo.

Stanza degli abbracci destinata a Vercelli va a Gattinara
Cronaca Vercelli e dintorni, 14 Dicembre 2020 ore 11:55

Il filantropo vercellese Carlo Olmo ha acquistato due stanze degli abbracci per le case di riposo, ma a Vercelli non si farà. Una delle strutture sarà quindi usata a Gattinara.

La struttura a Gattinara

La stanza degli abbracci nella casa di riposo di Vercelli non si farà. La struttura donata dal filantropo Carlo Olmo andrà quindi a Gattinara. Il tunnel gonfiabile sarà utilizzato alternativamente da entrambe le case di riposo della cittadina.

A cosa serve

La cosiddetta stanza degli abbracci è un tunnel che permette ai familiari delle visite ravvicinate ai loro cari in casa di riposo, mantenendo però la massima sicurezza. L’avvocato Olmo ne ha donate due.

Su Notizia Oggi Vercelli in edicola oggi un ampio approfondimento sulla vicenda.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità