Nel Torinese

Spara alla moglie e ai figli e si toglie la vita

Tragedia nel Torinese. La donna e un bimbo di due anni sono morti, mentre la sorellina è ricoverata in gravi condizioni.

Spara alla moglie e ai figli e si toglie la vita
09 Novembre 2020 ore 10:13

Tragedia a Carignano, nel Torinese. Un uomo ha sparato alla moglie e ai figli di due anni, poi si è ucciso.

La tragedia

Un uomo di 40 anni ha sparato alla moglie e ai due figli di due anni a Carignano, in provincia di Torino. La donna, di 38 anni, è deceduta. Uno dei due bimbi, fratelli gemelli, si è spento all’ospedale, mentre la sorellina è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Regina Margherita. L’uomo ha ucciso anche il loro cane prima di rivolgere l’arma contro se stesso.

All’alba

Gli omicidi si sono consumati intorno alle 5,30. L’uomo era ancora vivo all’arrivo dei carabinieri, chiamati dai vicini, ma è deceduto prima del trasporto in ospedale. I militari indagano per ricostruire la dinamica dei fatti.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità