Opportunità

Servizio Civile: due posti disponibili a San Germano

Un progetto che fa capo al Csv di Torino, c'è tempo fino al 15 febbraio.

Servizio Civile: due posti disponibili a San Germano
Cronaca Vercellese, 10 Febbraio 2021 ore 11:14

Ultimi giorni per candidarsi a partecipare a un progetto di Servizio Civile Universale nella nostra zona, a San Germano Vercellese, presso la locale casa di riposo.

Prorogata la scadenza

È stata infatti prorogata al 15 febbraio alle ore 14 la scadenza: una settimana in più (rispetto al precedente termine dell’8 febbraio) per permettere ai giovani tra i 18 e i 28 anni di scegliere dove e con quale associazione vivere un’importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale.

Rimborso spese di 439,50 euro

I progetti hanno una durata di 12 mesi, con un orario di servizio indicativamente pari a 25 ore settimanali e un rimborso spese mensile di 439,50 euro.

Tra i benefit, per i giovani che aderiscono, la possibilità di usufruire di 110 ore di formazione gratuita e, a conclusione del progetto, un attestato da inserire nel proprio curriculum che certifica le competenze acquisite.

Csv Piemonte è il tramite

Il Centro Servizi per il Volontariato promuove 24 progetti di SCU, per un totale di 134 posti disponibili e 17 sedi di svolgimento sparse in tutto il Piemonte. Tra questi progetti anche Attivamente 2020 promosso dalla Cooperativa Sociale Quadrifoglio con 2 posti disponibili a San Germano Vercellese alla Casa del Vecchio Perazzo (Via Vettigne, 2). Le candidature vanno presentate online a questo link.

AttivaMente 2020

AttivaMente 2020 vuole promuovere azioni inclusive di sostegno alla persona con il fine di migliorare il benessere dell’individuo combattendo le disuguaglianze.

Le attività proposte per raggiungere gli obiettivi si traducono nell’impegno a rendere l’esperienza residenziale dell’anziano il più possibile fedele alle sue aspettative e a quelle della famiglia, valorizzando le risorse di tutti gli ospiti e coltivando le relazioni con loro sulla base del rispetto delle diversità e delle singolarità che contraddistinguono ciascun essere umano.

I territori nei quali sono ubicate le strutture sedi di progetto richiedono la necessità di strutturare e promuovere interventi di arricchimento dell’offerta socializzante, al fine di prevenire condizioni di isolamento e depressione dovute al ricovero in struttura.

Coinvolgimento nelle attività

I volontari e le volontarie di servizio civile dovranno, attraverso un percorso che li guiderà dall’osservazione all’autonomia, collaborare all’ideazione e realizzazione delle attività che si svolgono all’interno delle strutture: animazione, laboratori ludico-ricreativi, ascolto e compagnia e molto altro!

I/le giovani che scelgono di partecipare alla realizzazione di progetti di Servizio civile hanno diritto ad avere una formazione generale ed una specifica. La formazione generale è indirizzata alla conoscenza dei principi che sono alla base del servizio civile. La formazione specifica è inerente alla peculiarità del progetto.

Contatti

Centro Servizi per il Volontariato
E-mail: segreteria.serviziocivile@volontariato.torino.it
Mob.: 331-6798109 (LUN-VEN dalle 9 – 13)

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli