Serata degli auguri natalizi dell'UCID vercellese

L'incontro ha visto la presentazione del primo libro di racconti di Enrico De Maria: "E' stato un sogno fortissimo-Memorie bicciolane di un cronista curioso".

Serata degli auguri natalizi dell'UCID vercellese
Vercelli e dintorni, 22 Dicembre 2019 ore 17:20

Serata degli auguri natalizi dell'UCID vercellese. L'incontro ha visto la presentazione del primo libro di racconti di Enrico De Maria: "E' stato un sogno fortissimo-Memorie bicciolane di un cronista curioso".

Serata degli auguri natalizi dell'UCID vercellese

Si è tenuta venerdì 20 dicembre presso il Circolo Ricreativo la consueta serata degli auguri natalizi dei Soci dell’Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti di Vercelli.
L’incontro natalizio è stato allietato dall’apprezzato ospite Enrico De Maria, noto giornalista vercellese, che ha presentato il suo primo libro di racconti “E’ stato un sogno fortissimo – Memorie bicciolane di un cronista curioso”. Si tratta di una serie di racconti ambientati nella nostra città e durante i quali emergono ricordi della vita dell’autore. A volte ci si diverte, a volte ci si commuove, perché viaggiando nei ricordi non si può non partecipare emotivamente, sia da parte di chi racconta, sia da parte di chi ascolta. Enrico De Maria ha raccontato per esempio di quando da piccolo andava al cinema con la nonna e a volte inaspettatamente potevano avvenire incontri sorprendenti e quanto mai apprezzati, come nel racconto Regalo di Natale del 1961. A volte gli Angeli esistono anche nella realtà, travestiti da persone normali. Infine il giornalista vercellese ha voluto fare un omaggio ai presenti recitando la poesia scritta da suo padre, “ il Pinu De Maria”, poi musicata e diventata la mitica “Na sera a’ la stasion”.
Nel corso della serata la Presidente della Sezione Adriana Sala Breddo ha presentato ufficialmente il nuovo Socio UCID Piero Rondolino, inventore del riso Acquerello, come lui ama essere definito, nonché imprenditore agricolo, proprietario della Tenuta Colombara. Acquerello oggi rappresenta un’eccellenza italiana nel mondo, grazie alla sua unicità ed è venduto infatti dalla Nuova Zelanda al Perù. Nel suo intervento Piero Rondolino ha anticipato che la tenuta Colombara sarò il set di una puntata della nota trasmissione MasterChef, che andrà in onda il prossimo 9 gennaio. Oltre a La Colombara, altre prestigiose location della trasmissione sono state il Teatro Regio di Parma, il celebre ristorante Armani di Milano e un segretissimo ristorante stellato all’estero.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter