Cronaca
Il provvedimento

Scuole chiuse fino al 15 marzo e nuovo decreto Coronavirus

Emesso dal Governo il nuovo decreto con tutte le disposizioni che si sono aggiunte.

Cronaca 04 Marzo 2020 ore 20:50

Si sapeva già da ieri sera, poi durante la giornata agenzie e siti l'avevano dato per acquisito, il ministro Azzolina aveva detto che nulla era stato ancora deciso, ma poi è arrivata la prevedibile conferma ufficiale.

In Piemonte tutti gli istituti scolastici dovevano restare chiusi fino all'8 marzo, con il  nuovo rinvio le settimane di stop saranno in tutto tre,

Una complicazione per le famiglie, tanto che il Governo parla di misure per ridurre il disagio, tipo permessi dal lavoro per accudire i figli. Se ne saprà di più nelle prossime ore.

Stop a tutto... ma non se è garantita la distanza minima

Il Decreto proibisce tutte le manifestazioni, eventi, congressi, a meno che non si tratti di attività in cui sia garantita la distanza minima di 1 metro tra le persone, per cui no a teatro, concerti, discoteca, ma non ad esempio la chiusura dei musei o delle esposizioni, purché si rispettino le prescrizioni di distanza. Idem per le attività sportive che, al di fuori delle zone rosse, sono permesse senza presenza di pubblico. Palestre e piscine possono funzionare, sempre a patto di mantenere le distanze fra le persone.

Niente accompagnatori in ospedale

Non si potranno inoltre più accompagnare persone al pronto soccorso, come pure nelle sale di attesa dei dipartimenti emergenze e accettazione. A meno di diverse indicazioni dei medici. Lo stesso per le case di riposo, dove anche i familiari degli ospiti potranno accedere solo nei casi indicati dalle singole direzioni sanitarie delle strutture.

Il famoso "decalogo" è stato modificato con i già accennati divieti di strette di mano, baci e abbracci, la distanza interpersonale di almeno 1 metro, evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri.

Il documento è molto articolato ed ha una parte stringente per il personale sanitario, per la consultazione completa vedasi il link sottostante.

SCARICA IL DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONCIGILIO DEL 4-03-20220

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter