Sanità in lutto: è mancato il dottor Forti

Fu un punto di riferimento per i pazienti oncologici e guidò a lungo l'associazione "Insieme"

Sanità in lutto: è mancato il dottor Forti
Vercelli e dintorni, 09 Luglio 2018 ore 12:50

Sanità in lutto a Vercelli: si è spento a 74 anni l’oncologo Giorgio Forti.

Sanità in lutto per il dottor Forti

Si è spento a 74 anni, all’ospedale di Novara, dopo una lunga lotta contro la malattia: la sanità e il mondo associativo di Vercelli piangono il medico Giorgio Forti. Lo specialista, originario di Vigevano, ha rappresentato una colonna portale dell’ospedale Sant’Andrea di Vercelli. Promosse inoltre la creazione dell’hospice di Gattinara, attualmente gestito dal Fondo Edo Tempia.

Il mondo delle associazioni

Per undici anni, fino al 2012, fu presidente dell’associazione “Insieme” di Vercelli, che si occupa gratuitamente di assistenza ai malati oncologici. Domani mattina alle 17,15, a san Cristoforo, sarà recitato il rosario. Le esequie sono invece fissate per mercoledì alle 10, nella stessa chiesa. La salma riposerà poi a Vigevano. Il medico ha lasciato la moglie, tre figli e i nipoti.