vercellese

Salasco: Carlo Olmo insignito della cittadinanza onoraria

Salasco: Carlo Olmo insignito della cittadinanza onoraria
Vercellese, 27 Settembre 2020 ore 11:22

Serata ricca di emozioni quella di sabato 26 settembre a Salasco. Evento organizzato dall’Amministrazione Comunale di Doriano Bertolone in onore del maestro Carlo Olmo per conferirgli la cittadinanza onoraria pubblicamente, infatti il riconoscimento gli era già stato conferito il 15 maggio scorso dal Sindaco Bertolone in privato. Presenti alla serata sindaci e vicesindaci del vercellese e biellese e molti amici del Lupo Bianco.

Ad aprire la serata una favola cinese portato in scena dalla compagnia teatrale degli Anacoleti, raccontata da Alice Monetti e interpretata dal figlio di Olmo, Emanuele e da Stefano Finotti.

Gli interventi degli ospiti hanno sottolineato l’opera di Olmo nel periodo Covid, iniziata già prima dell’emergenza sanitaria, tanto da essere definito da Carlo Riva Vercellotti, il benefattore più grande dal secondo dopo guerra nel vercellese. Il Cavaliere nel suo emozionante racconto ha ricordato la nascita del Lupo Bianco e le prime consegne dei dispositivi salvavita e il sostegno da parte delle Voloire della Scalise.

Oggi, domenica 27 settembre, Carlo Olmo presenzierà alla Corsa dei Buoi di Asigliano senza pubblico e alle 17,30, sarà insignito dal sindaco Michela Rosetta di San Germano Vercellese di un altro riconoscimento proprio nel giorno del suo compleanno.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità