Cronaca

Rubavano al Famila di Santhia: denunciati in due

Finiti nei guai coppia di 45enni di Ghislarengo con precedenti di reati simili.

Rubavano al Famila di Santhia: denunciati in due
Cronaca Santhià, 18 Settembre 2019 ore 15:03

Rubavano al Famila di Santhia: denunciati in due. Nei guai 45enni di Ghislarengo con precedenti.

Rubavano al Famila di Santhia: denunciati in due

I carabinieri della stazione di Santhià hanno alla Procura della Repubblica di Vercelli deferito due vercellesi per furto aggravato in concorso.

Il fatto si è verificato nel pomeriggio di martedì 17 settembre. Il direttore del supermercato Famila di Santhià ha segnalato ai carabinieri la presenza di due clienti che si aggiravano tra gli scaffali con fare sospetto.

Aveva 250 euro di refurtiva negli zaini

Una pattuglia è intervenuta, constatando la veridicità della comunicazione, individuando due coetanei 45 enni di Ghislarengo, già noti per reati contro il patrimonio, che avevano occultato negli zaini generi alimentari e d’abbigliamento per un valore complessivo di oltre 250 euro.

La refurtiva è stata restituita, mentre i due ladri sono stati accompagnati in caserma per gli accertamenti di rito e successivamente deferiti per tentato furto aggravato in concorso.

Proposto il foglio di via

Oltre a ciò, i due, non residenti in quel Comune, gravati da precedenti penali per reati contro il patrimonio, avendo commesso un reato della medesima indole, non essendo lecita la loro presenza in loco, sono stati muniti di proposta di foglio di via obbligatorio dal Comune di Santhià, proposta che sarà inviata alla Questura di Vercelli per l’emanazione.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter