Moncrivello

Rifiuti stoccati illegalmente nella cascina: interviene la polizia provinciale

Trovati circa 20 metri cubi di spazzatura.

Rifiuti stoccati illegalmente nella cascina: interviene la polizia provinciale
Vercellese, 13 Luglio 2020 ore 11:31

La polizia provinciale di Vercelli è intervenuta in una cascina di Moncrivello.

Stoccaggio di rifiuti

Il Nucleo Ecologico della Polizia Provinciale, in collaborazione con i Carabinieri di Cigliano e la Polizia locale, ha recentemente individuato e sequestrato circa 20 metri cubi di rifiuti gestiti e raccolti senza la necessaria autorizzazione in una cascina situata in territorio di Moncrivello, procedendo poi alla segnalazione del proprietario agli organi competenti. «Un plauso ai nostri agenti – dice il Consigliere con delega all’Ambiente Doriano Bertolone – che, in stretta collaborazione con le altre forze dell’ordine e nonostante risorse e mezzi purtroppo insufficienti, riescono a individuare e a porre fine a queste gestioni illecite».

La normativa

«Il tema dei rifiuti – prosegue Bertolone – intesi come oggetti di scarto eliminati da altre persone è molto delicato e ha ricadute pesantissime sull’ambiente. Per questo è in vigore una normativa ben precisa che, per il bene di tutti, va rispettata». L’invito rivolto dalla provincia a tutti i cittadini e alle imprese è di procedere sempre al corretto smaltimento dei rifiuti e di segnalare casi di abbandono senza indugio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità