Ricercato vede la Polizia e fugge: preso

E' passato col rosso all'Isola, ed era pure ubriaco alla guida.

Ricercato vede la Polizia e fugge: preso
13 Ottobre 2017 ore 11:26

E’ passato col rosso all’Isola, ed era pure ubriaco alla guida.

Aveva diversi precedenti penali ed era ricercato per essere incarcerato in seguito a un’ordinanza del Tribunale di Pavia. Ma non il sangue freddo dei malfattori da film… così quando ha visto l’auto della Polizia di Stato, mentre era in fila al semaforo tra via Trieste e via Restano a bordo di una Toyota Yaris grigia, ha superato la fila ed è passato con il rosso, cercando la fuga. Naturalmente subito gli agenti nell’auto che stava passando hanno proceduto al fermo del veicolo in questione identificando il conducente per D. A., classe 1979, residente a Vercelli nella zona dell’intervento: si procedeva così ad effettuare un verifica tramite banca dati, dalla quale emergeva che a carico del conducente vi erano numerosi precedenti di polizia ed un rintraccio per la notifica di un provvedimento di esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, disposto dal Tribunale di Pavia ed emesso in data 03/10/2017, per furto in abitazione e truffa.

L’uomo è stato quindi arrestato. Nella circostanza, il ricercato si presentava anche in uno stato alterato, ovvero presentava sintomi tipici dell’abuso di sostanze alcooliche. Dopo l’alcol test emergeva infatti un valore addirittura di 2.30 g/l: quindi, veniva indagato anche per la guida in stato di ebbrezza. Dunque si spiega anche il comportamento sconsiderato dell’uomo che poteva tranquillamente ignorare la pattuglia e forse l’avrebbe fatta franca…

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità