Menu
Cerca
Cronaca

Quarantenne scomparsa in Valsesia ritrovata in buone condizioni

Si era allontanata da Alagna e si temeva avesse propositi suicidi, tutto si è concluso per il meglio.

Cronaca Valsesia, 11 Marzo 2021 ore 20:36

I finanzieri del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Alagna, unitamente a militari dell’Arma dei Carabinieri valsesiani, sono stati impegnati nelle scorse ore nella ricerca di una persona scomparsa da Alagna.

L’allarme è stato dato dai familiari della donna, una quarantenne che si era allontanata questa mattina senza dare più notizie e di cui era stata ipotizzata la volontà suicida.

In azione finanzieri anche fuori servizio

Considerata anche la particolare gravità della situazione, per la ricerca della donna, i finanzieri del SAGF – di cui alcuni liberi dal turno di servizio –hanno immediatamente attivato le operazioni di ricerca utilizzando, tra le altre, le più recenti tecnologie informatiche: allertata anche la possibilità dell’impiego del mezzo aereo (un elicottero della sezione aerea GdF di Venegono, dotato del “IMSI CATCHER”, sistema in dotazione nella strumentazione di bordo, in grado di generare una rete cellulare che aggancia solo il dispositivo scelto.

Tracciata e recuperata

In tal modo viene definita un’area di ricerca circoscritta e, sorvolando in modo strategico le zone di ricerca, si perviene a un punto preciso di localizzazione), nel mentre sono state utilizzate tecniche di localizzazione GPS che hanno permesso di individuare il segnale del cellulare della donna, che in quel momento si trovava in un paese del biellese, confinante con la provincia di Vercelli.

La stessa è stata quindi rintracciata e recuperata in buone condizioni di salute da una pattuglia dei Carabinieri di Serravalle Sesia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli