Menu
Cerca

Pusher fesso cerca di spacciare ai poliziotti

Fesso o sfortunato... uno spacciatore torinese adocchia potenziali clienti, ma sono poliziotti fuori servizio che non credono alle loro orecchie... stanno al gioco e lo arrestano!

Pusher fesso cerca di spacciare ai poliziotti
Cronaca 14 Maggio 2016 ore 14:37

Fesso o sfortunato… uno spacciatore torinese adocchia potenziali clienti, ma sono poliziotti fuori servizio che non credono alle loro orecchie… stanno al gioco e lo arrestano!

Se non fosse che lo spaccio della droga è un’attività criminale molto dannosa per la società ci sarebbe da sorridere… Ebbene immaginate la scena c’è un gruppo di giovani fermo a chiacchierare nei pressi di un bar del centro città (si parla di Torino). Vai a capire in base a cosa, ma un pusher italiano di 25 anni che si trova in zona, li battezza come potenziali acuirenti e dunque li abborda per offrire loro della cocaina. Ma i quattro giovani erano agenti Polfer fuori servizio che si qualificano allo sventurato spacciatore che a quel punto cerca di darsela a gambe ma viene fermato. I poliziotti gli trovano addosso dosi di cocaina e 200 euro e lo portano di filato in commissariato.