Cronaca

Pusher dei rave pizzicato a Santhià

Aveva attirato i sospetti di una pattuglia durante un controllo, aveva tre dosi di cocaina nello zaino.

Pusher dei rave pizzicato a Santhià
Cronaca Santhià, 19 Settembre 2019 ore 16:29

Pusher dei rave pizzicato a Santhià. Aveva attirato i sospetti di una pattuglia durante un controllo, aveva tre dosi di cocaina nello zaino.

Pusher dei rave pizzicato a Santhià

I carabinieri della stazione di Santhià hanno denunciato un 35 enne di Val della Torre (To) per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di ieri, mercoledì 18 settembre, una pattuglia dei carabinieri di Santhià ha fermato il giovane nei pressi dei giardini della stazione FF.SS. di Santhià. Il 35enne è apparso subito molto nervoso.

Tre dosi di cocaina nello zaino

I militari, per questo, l'hanno portato in caserma per poterlo perquisire. L'intuito dei carabinieri santhiatesi si è rivelato giusto perché nello zaino hanno rinvenuto tre dosi di cocaina, subito sequestrate.

Il giovane, già noto per aver partecipato a dei rave party in varie zone d’Italia, veniva deferito per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter