Cronaca
Le proposte

Personaggio dell'anno: inviate le vostre candidature!

Le segnalazioni dovranno riguardare personaggi del territorio che hanno segnato il 2019 nei loro campi di attività.

Personaggio dell'anno: inviate le vostre candidature!
Cronaca Vercelli e dintorni, 10 Febbraio 2020 ore 12:07

Notizia Oggi Vercelli lancia anche quest'anno l'iniziativa volta a proclamare il "Personaggio dell'anno": al via le candidature.

L'iniziativa

Torna il nostro referendum «Il personaggio dell’anno», sicuramente il più apprezzato da lettori e non degli ultimi tempi. Archiviati i successi di Antonio Toma, giovane artista eclettico capace di tenere testa a suon di migliaia di voti a un mito assoluto per Vercelli come Guido Manolli due anni orsono, e poi quello di Piero Pasquino, medico e sindaco di Carisio, primo classificato del 2019 davanti a Luca Cavallo, giovane insegnante con una storia di vita meravigliosa, rieccoci in pista per una nuova edizione che promette grande battaglia. La formula è quella collaudata dei referendum di Notizia Oggi Vercelli che in questi ultimi due lustri vi hanno tenuto piacevole compagnia: ritagliando il coupon che appare ogni settimana nelle pagine del giornale, si può votare per il proprio personaggio preferito allo scopo di farlo svettare nella classifica. Più voti riceve, più in alto si piazza.

Le candidature

C’è di più. Nelle prossime due settimane potrete segnalare i vostri personaggi preferiti in modo da iscriverli al referendum. Basterà inviare nominativo e motivazione(più eventuali fotografie) nei modi che trovati sintetizzati a fondo pagina. Le segnalazioni dovranno riguardare personaggi del nostro territorio che per motivi importanti hanno segnato il 2019 nei loro campi di attività, dal volontariato allo sport, dal lavoro alla scuola, dall’arte allo spettacolo, dalla buona politica alla fede. Iniziamo proponendo una prima carrellata di vercellesi che hanno scritto pagine importanti nella cronaca locale, e non solo.

I personaggi

Si parte da Carlo Olmo, maestro di arti marziali e fondatore dell’accademia Shen Qi Kwoon Tai, una realtà capace di affascinare e contagiare centinaia di appassionati, ma soprattutto instancabile filantropo dedito giorno dopo giorno alla solidarietà e alla beneficenza: un uomo che ha deciso di trasformare la propria esistenza nell’amore per il prossimo aiutando in maniera diretta e concreta chi è in difficoltà. Un vercellese che il prossimo novembre pagherà il pranzo dei poveri in Vaticano: per capire la portata dell’operazione basti pensare che nel 2019 l’assegno lo staccò la Roma... Un altro vercellese «immenso» è Gianni Torazzo, autentico monumento dello sport bicciolano, insindacabile deus ex machina dell’Engas Vercelli, la neonata squadra di hockey su pista che sta infiammando i cuori degli appassionati delusi e provati dai recenti calvari societari del vecchio Amatori. Federica Isola è un’altra sportiva, una grande agonista, la gemma più brillante della spada vercellese con le Olimpiadi di Tokyo 2020 nel mirino. Un altro capitolo importante della vercellesità riguarda il mondo delle associazioni e del volontariato: negli ultimi tempi si sono particolarmente distinti i «Pagliacci nel cuore» con la loro indimenticabile camminata di fine settembre. Tra i candidati c’è la deliziosa presidente Simona Bernardini, instancabile e coinvolgente «angelo con il naso rosso». Importante anche l’attività dell’Aism, l’associazione Sclerosi Multipla, rappresentata dalla brillante presidente Antonella Barale.

Le modalità

Sui prossimi numeri le altre segnalazioni. Dal 24 febbraio il primo coupon per votare. Inviate le vostre segnalazioni via email a redazione@vercelli-in.it, via whatsapp a 331-8007965, via Facebook sulla nostra pagina oppure rivolgendovi direttamente alla nostra redazione di Vercelli in via Emanuele Foà 60.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter