Cronaca
Cronaca

Passeggiava sulla A4 ed era pure ricercato dalla magistratura

Mentre a Carisio è stato arrestato un camionista che aveva esibito documenti falsi.

Passeggiava sulla A4 ed era pure ricercato dalla magistratura
Cronaca Vercellese, 23 Giugno 2022 ore 16:34

Come riporta primanovara.it  la Polizia Stradale di Novara, competente per l'autostrada A4 ha effettuato due interventi nelle ultime ore, che hanno portato all'arresto di due persone.

Il pedone fuorilegge

L'episodio certamente più curioso è avvenuto nel comune di Novara, dove una pattuglia della Polizia Stradale è intervenuta per la segnalazione di un soggetto che stava percorrendo, a piedi, la carreggiata.

Oltre tutto dai controlli effettuati dopo averlo fermato è risultato che sull'uomo pendeva un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Roma per l’espiazione della pena un anno e cinque mesi.

Così la passeggiata in autostrada si è conclusa con l'arresto del "pedone" che poi è stato condotto in carcere a Novara.

Camionista nei guai a Carisio

Poco prima dell'intervento sul "passeggiatore", questa volta nel territorio della nostra provincia, a Carisio, sempre in ambito autostradale, un'altra pattuglia della Polstrada novarese, durante un servizio teso a verificare la regolarità amministrativa del trasporto merci su strada, ha arrestato un cittadino di nazionalità moldava per aver esibito, nell’ambito del controllo, documenti d’identità falsi.

Gli agenti della Polizia Stradale di Novara, dell’Ufficio della Sottosezione di Novara Est, una volta eseguiti gli accertamenti sull’autenticità dei documenti, hanno proceduto con l’arresto, già convalidato, con la condanna alla pena della reclusione di 10 mesi e 20 giorni a seguito di patteggiamento.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter