Menu
Cerca
Le cariche

Ovest Sesia: ecco il nuovo Cda

Con Stefano Bondesan presidente diversi esponenti del mondo agricolo vercellese.

Ovest Sesia: ecco il nuovo Cda
Cronaca Vercellese, 14 Gennaio 2021 ore 11:35

Avevamo già dato la notizia della nomina a presidente dell’Ovest Sesia di Stefano Bondesan (sindaco di Pezzana) nel corso delle elezioni per la nomina del nuovo Cda. Ed ecco il comunicato ufficiale dell’Ente con tutte le nuove cariche.

“Le nuove nomine giungono al termine delle operazioni elettorali avviatesi nello scorso mese di ottobre che avevano portato alla costituzione del Consiglio dei Delegati,

La composizione del Consiglio

Il Consiglio dei Delegati, formato dai sessanta rappresentanti dei Distretti Irrigui e dei Tenimenti Isolati, ha eletto Stefano Bondesan alla carica di Presidente, Maurizio Bosco a quella di Vice Presidente e, quali componenti del Consiglio d’Amministrazione, Luigi Ferrarotti, Domenico Costanzo, Francesco Delsignore, Paolo Vercellotti, Simone Mainelli, Piero Mentasti, Vittorino Bollo e Claudio Costanzo.

Il Presidente ha ringraziato i Delegati per la fiducia accordatagli e per la volontà di offrire all’Associazione Ovest Sesia una compagine amministrativa unita e compatta, per perseguire con efficacia gli obiettivi che da sempre contraddistinguono l’attività dell’Ente nel governo del bene acqua, a tutela degli interessi generali dei propri consorziati, secondo i principi di imparzialità, mutualità e trasparenza nella gestione.

Stefano Bondesan ha inoltre espresso ottimismo per il futuro del Consorzio, sottolineando la possibilità di sviluppare anche attività collaterali a quella irrigua, operando in collaborazione con i vari enti preposti alla tutela e valorizzazione del territorio vercellese.

Un patrimonio inestimabile da tutelare

Il patrimonio costituito dall’immensa rete dei canali è un bene prezioso per la collettività e non solo per il comparto agricolo, la regolazione e regimazione delle acque è indiscutibilmente l’attività primaria dell’ente, la cui importanza è emersa anche durante l’evento alluvionale dello scorso ottobre, ma le vie d’acqua e il loro contesto hanno un grande potenziale da sviluppare.

La diffusione della valenza ambientale di questo ecosistema, l’incremento ove possibile della produzione idroelettrica, la valorizzazione dei prodotti agricoli, lo sviluppo del cicloturismo e del cosiddetto “turismo lento”, sono alcune delle attività che la nuova amministrazione ha a cuore.
Sfide importanti e complesse pienamente condivise da tutto il nuovo Consiglio di Amministrazione.

Sul numero di Notizia Oggi Vercelli di lunedì 18 gennaio sarà presente un’intervista approfondita con Stefano Bondesan.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli