Cronaca
In città

Coronavirus: cosa si può fare e cosa no a Vercelli

L'elenco delle attività che proseguiranno e di quelle che dovranno sospendere.

Coronavirus: cosa si può fare e cosa no a Vercelli
Cronaca Vercelli e dintorni, 24 Febbraio 2020 ore 18:16

Dopo avere recepito l'ordinanza regionale volta a contenere i contagi da coronavirus, il comune di Vercelli compila un elenco preciso delle attività che rimarranno aperte e di quelle che sospenderanno le attività.

In attività

Rimarranno in attività:

- Centri Diurni (Cascina Bargè, Centro Galilei, ecc...) limitatamente agli ospiti inseriti;
- Mensa Popolare limitatamente agli ospiti inseriti;
- Dormitorio limitatamente agli ospiti inseriti;
- Bar, ristoranti, attività commerciali;
- Uffici pubblici;
- Centro antiviolenza;
- Emporio solidale;
- Mercati cittadini

Le chiusure

Sono, invece, soggetti a sospensione e/o chiusura le seguenti attività esercitate indistintamente in luoghi pubblici o privati:
- Manifestazioni e/o iniziative di qualsiasi natura in luogo pubblico o privato;
- Utilizzo di locali e immobili comunali, anche se già concessi in uso a vario titolo, per manifestazioni o iniziative varie;
- Servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado;
- Centri di incontro per anziani;
- Musei, biblioteca, teatri, manifestazioni culturali, tirocini formativi, cinema, discoteche;
- Per quanto riguarda gli impianti sportivi siano essi pubblici o privati, devono essere “sospese manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di aggregazione” .
- Altrettanto dovranno essere sospese manifestazioni o iniziative che comportino forme di aggregazione in luogo pubblico o privato anche di natura culturale, ludico e religiosa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter