Opere di Carità contro la fame in Italia

Il Banco ha organizzato una raccolta alimentare in città: donati 22 quintali di cibo

Opere di Carità contro la fame in Italia
Vercelli e dintorni, 19 Marzo 2018 ore 16:25

Opere di Carità al lavoro per raccogliere cibo a favore di chi ha bisogno.

Opere di Carità il banchetto

Il Banco delle Opere di Carità ha organizzato la Giornata della raccolta nazionale contro la fame in Italia. A Vercelli i presidi sono stati tra il 3 e il 10 marzo.  Nelle due giornate i volontario del Banco delle Opere di Carità di Vercelli hanno potuto raccogliere ciò che i clienti dei supermercati aderenti all’iniziativa lasciavano in dono per poterlo in seguito distribuire alle famiglie bisognose. I negozi del nostro territorio che hanno preso parte alle due giornate sono stati Famila e Bennet a Vercelli, Prestofresco e Conad a Livorno Ferraris, Simpli’ a Tronzano, SuperDi’ a Robbio, Bennet ad Acqui Terme, Bennet e Penny Market.

Il risultato

Complessivamente sono stati raccolti 22 quintali di prodotti tra pasta, legumi, olio, tonno, alimenti per l’infanzia, carne in scatola e pelati. Tutti i prodotti così raccolti sono stati consegnati al Banco che nel corso delle prossime settimane li farà pervenire alle strutture convenzionate. Queste giornate sono particolarmente utili poiché in Italia esiste il problema della povertà alimentare di cui soffrono oltre 4 milioni di persone. «Siamo grati e riconoscenti ai supermercati e alle Associazioni che ci hanno permesso di ottenere questo risultato positivo, un grazie a loro ma, e soprattutto, grazie alla generosità e al contributo delle persone».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter