Operato nella notte, è in gravi condizioni l’uomo precipitato ieri dal balcone

Ricoverato in rianimazione. La prognosi è riservata.

Operato nella notte, è in gravi condizioni l’uomo precipitato ieri dal balcone
17 Maggio 2016 ore 20:09

Ricoverato in rianimazione. La prognosi è riservata.

Sono molto gravi le condizioni del 48enne che ieri pomeriggio, verso le 16, è precipitato dal balcone al primo piano della struttura “Casa Appartamento” di via Laviny. Ricoverato in ospedale, dopo un’attesa “vergognosa” di quasi 40 minuti prima che arrivasse da Trino un’ambulanza del 118, nella notte le sue condizioni si sono aggravate. Ha subito un intervento chirurgico per l’asportazione della milza e lamenta anche la frattura del bacino. L’operazione si è conclusa verso le 23,30 di ieri sera e attualmente l’uomo è in rianimazione in prognosi riservata. Non si hanno invece notizie ufficiali sulle condizioni neurologiche. L’uomo, che è nativo di Cigliano, è precipitato, probabilmente in un tentativo di suicidio, da un’altezza di 5-6 metri, cadendo sull’asfalto.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità