Operaio salvato dai Vigili del Fuoco a Cigliano

Il montacarichi in cui si trovava è caduto nel vano a una profondità di 4 metri.

Operaio salvato dai Vigili del Fuoco a Cigliano
Vercellese, 24 Luglio 2019 ore 22:01

Operaio salvato dai Vigili del Fuoco a Cigliano. Il montacarichi in cui si trovava è caduto nel vano a una profondità di 4 metri.

Operaio salvato dai Vigili del Fuoco a Cigliano

Incidente sul lavoro a Cigliano nel tardo pomeriggio, intorno alle 18.00, del 24 luglio 2019.

In via G. D’Annunzio presso un’attività commerciale, per cause in corso di accertamento, un montacarichi con  un lavoratore a bordo è caduto all’interno del vano rimanendo a circa 4 metri sotto il piano terra.

In azione la squadra Speleo Alpina Fluviale

Per soccorrerlo sono intervenuti una squadra permanente del distaccamento  dei Vigili del  Fuoco di Livorno Ferraris e il personale della squadra S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) proveniente dalla sede Centrale del Comando Provinciale di Vercelli.

Una volta stabilizzato da parte dello staff medico del 118 il lavoratore è stato preso in carico dal personale VVF che per mezzo di una manovra SAF, lo ha recuperato in sicurezza affidandolo così alle cure del 118 che lo ha subito trasportato presso il DEA in codice verde per gli accertamenti del caso.

Sul posto oltre al 118, i Carabinieri dì Cigliano e lo SPRESAL.

La galley dell’intervento

5 foto Sfoglia la gallery

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE