Cronaca

Officina meccanica abusiva scoperta dalla Polizia

Sanzionati anche i clienti

Officina meccanica abusiva scoperta dalla Polizia
Cronaca Vercellese, 10 Dicembre 2018 ore 10:52

Officina meccanica abusiva a San Germano Vercellese: era in attività da un anno.

Officina meccanica abusiva

Un’officina meccanica abusiva a San Germano Vercellese: a scoprirla la Polizia. La squadra di Polizia Giudiziaria della Stradale, il 30 novembre, insieme alla Guardia di Finanza, ha proceduto a un controllo amministrativo. Dal controllo è emerso che, da circa un anno, nei locali di un’ex officina vicina alla strada provinciale 11, un gruppo di cittadini stranieri di origine marocchina e nigeriana avevano dato vita a un’attività di autoriparazione senza avere i necessari titoli abilitativi.

Soggiorno irregolare

Durante il controllo è emerso anche che uno degli apparenti dipendenti soggiornava illegalmente in Italia. Nel 2017 era anche già stato sottoposto a provvedimento di espulsione, non ottemperato. È stato dunque allontanato dal territorio nazionale.

Rifiuti pericolosi

Sono stati trovati e sequestrati oltre 250 litri di rifiuti pericolosi, consistenti in olio minerale esausto derivato dalle attività di riparazione degli autoveicoli. Al momento del controllo erano presenti 15 autovetture di privati, in attesa o sottoposte a riparazione. I proprietari sono stati sanzionati per essersi avvalsi di meccanici non autorizzati. Tutta la strumentazione è stata sequestrata.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter