Cronaca
Caso sospetto

Negativo al Coronavirus il 30enne del Vercellese ricoverato a Biella

l'uomo aveva avuto nei giorni precedenti dei contatti con alcune persone residenti nella zona rossa di Codogno

Negativo al Coronavirus il 30enne del Vercellese ricoverato a Biella
Cronaca Vercellese, 26 Febbraio 2020 ore 11:00

Un 30enne del Vercellese si era presentato lunedì 24 febbraio all’ospedale di Biella, l'uomo aveva avuto nei giorni precedenti dei contatti con alcune persone residenti nella zona rossa di Codogno. Per questo il caso aveva destato allarme ma, come già nei tre casi di verifiche all'ospedale di Vercelli anche in questo il tampone ha dato risultato negativo.

Intanto anche nella nostra provincia ci sono dei casi di quarantena precauzionale per persone che hanno avuto contatti con la "zona rossa" del Lodigiano.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter