Cronaca

Muore all’improvviso al bar: dolore ad Asigliano per Paolo Bolle

I funerali si svolgeranno lunedì 13 luglio, ad Asigliano nella chiesa parrocchiale alle 10.

Muore all’improvviso al bar: dolore ad Asigliano per Paolo Bolle
Vercellese, 10 Luglio 2020 ore 13:18

Lutto e sconcerto ad Asigliano oggi, venerdì 10 luglio 2020, è infatti mancato in mattinata all’affetto dei suoi cari Paolo Bolle classe 1957, cugino di Roberto Bolle (Étoile del Teatro alla Scala di Milano e Principal Dancer dell’American Ballet Theatre di New York).

Ancor più per le modalità con cui è deceduto. Infatti, come era solito, anche oggi si era recato al bar per il caffè, ma qui è stato stato colpito da un improvviso malore che non gli ha lasciato scampo.

Innamorato della sua Asigliano

Paolo era una persona conosciuta e stimata in paese ed era un appassionate della riproduzione di modelli di edifici storici della sua amata Asigliano.

Seguendo questa sua passione aveva riprodotto in maniera molto fedele all’originale il castello, il percorso della corsa dei buoi e altre opere che realizzava con il legno, materiale lapideo e materiale di recupero.

Alcuni anni fa l’amministrazione comunale aveva finanziato un suo libro che trattava un’altra sua passione che era quella della storia.

Lascia la moglie, le nipoti e molti altri parenti ed amici che lo ricordano con tanto affetto.

Lascia la moglie Rita, le nipoti e molti altri parenti ed amici che lo ricordano con tanto affetto. I funerali si svolgeranno lunedì 13 luglio, ad Asigliano nella chiesa parrocchiale alle ore 10,00; seguirà la tumulazione nella tomba di famiglia nel cimitero del paese.

Sul numero di Notizia Oggi Vercelli in edicola lunedì 13 luglio ci sarà un approfondito ricordo di Paolo.

Luca Degrandi

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità