Cronaca

Migranti: una notte sotto i portici del municipio

Si è puntualmente ripresentato il problema dei richiedenti asilo.

Migranti: una notte sotto i portici del municipio
Vercelli e dintorni, 25 Settembre 2020 ore 09:56

Dopo lo “sgombero” avvenuto in settimana, come prevedibile, nella giornata di ieri, giovedì 24 settembre, altri quattro richiedenti asilo sono arrivati in città per la fotosegnalazione in Questura a cui poi fa seguito il tampone e l’accoglienza nei Cas. Erano già intorno alle 17 davanti agli uffici della questura. Poi la pioggia e la necessità di trovare un riparo per la notte. Come al solito a occuparsi di loro i volontari di Vercelli Solidale. “Li abbiamo riforniti di qualche indumento e sacchi a pelo e portati sotto i portici del municipio. Poi è arrivata la polizia che voleva sgombrarli, abbiamo trattato, dopo essere stati a nostra volta identificati, ma li abbiamo convinti che non stavano infrangendo nessuna legge”.

Nella mattinata i quattro, tre pakistani ed un afghano, si sono spostati di nuovo nei pressi dell’ingresso della questura, dove si svolgono le pratiche.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità