Vercelli

Migranti: istituzioni sempre assenti, in 16 seguiti da Vercelli Solidale

In cinque nella nottata hanno dormito sotto i portici di piazza del Municipio.

Migranti: istituzioni sempre assenti, in 16 seguiti da Vercelli Solidale
Vercelli e dintorni, 13 Ottobre 2020 ore 10:37

In questi giorni sono tornati i migranti pakistani e si è ripetuto il copione ormai consueto. Zero interesse da parte del Comune. Per cinque di loro una notte sotto ai portici di piazza del Municipio, altri 4 negli spogliatoi del Campo dell’oratorio di San Giuseppe, questi 10 senza tampone, altri 6 con tampone negativo alla Caritas.
Sono 15 persone, più uno arrivato da poche ore. Uno di questi ragazzi, cardiopatico, ha accusato male al petto ed è stato portato in ospedale per le visite del caso.
Ad agire solo i volontari di “Vercelli Solidale”, il che vuol anche dire Diocesi, Caritas, associazioni. Ma quando i numeri salgono la rete non può dare a tutti un riparo.
Istituzioni sempre barricate dietro il “non è di nostra competenza”. Chissà se dalle parti di San Pietro è una motivazione accettata o meno… Questo per dire che prima della burocrazia deve venire l’umanità e anche il buon senso. Cosa costa attrezzare un punto di transito decoroso per quei pochi giorni che pesano tra l’arrivo di queste persone e la loro “regolarizzazione” con accoglienza nei Cas?
No, meglio continuare a fare figuracce e a dare un’idea della città non certo lusinghiera.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità