Annuncio dell'Asl Vc

Medici e infermieri dalla Cina a Vercelli grazie al Lupo Bianco

Una task force in seguito ad accordi con il Sichuan gemellato al Piemonte.

Medici e infermieri dalla Cina a Vercelli grazie al Lupo Bianco
Vercelli e dintorni, 06 Novembre 2020 ore 19:30

Dopo aver provveduto alle mascherine nella prima fase Carlo Olmo ha favorito un accordo con la Cina che manderà a Vercelli 28 infermieri e 6 medici per rafforzare il dispiegamento sanitario anti Covid dell’Asl di Vercelli.

Lo comunica la stessa Asl: “Supporteranno il personale dell’ASL di Vercelli impegnato a fronteggiare l’emergenza coronavirus. Sono i 28 infermieri esperti nelle cure di terapia intensiva e i 6 medici anestesisti rianimatori che arriveranno prossimamente dalla Cina.

Grazie a un’idea di Carlo Olmo

Si tratta di una opportunità portata avanti dall’Asl di Vercelli grazie alla proposta giunta dal Cavaliere della Repubblica Carlo Olmo, benefattore locale che ha prospettato questa possibilità alla luce di contatti con il paese da cui provengono gli specialisti.
L’Asl di Vercelli dopo un confronto con l’Assessorato alla Sanità ha ricevuto il pieno appoggio della Regione Piemonte, del Presidente Alberto Cirio e dell’Assessore

Luigi Icardi che hanno sostenuto questa iniziativa. Il Presidente ha scritto direttamente all’Ambasciatore Italiano a Pechino, nell’ambito del patto di gemellaggio fra la Regione Piemonte e il Governo della provincia del Sichuan.

Un aiuto prezioso

Un aiuto preventivo per sostenere il personale in servizio e al tempo stesso favorire una integrazione alla dotazione organica, anche alla luce di casi di positività registrati ultimamente tra gli operatori sanitari.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità