Litiga con le prostitute e loro buttano nel torrente le chiavi dell’auto

Ennesimo episodio "boccaccesco"

Litiga con le prostitute e loro buttano nel torrente le chiavi dell’auto
18 Ottobre 2017 ore 13:00

Ennesimo episodio “boccaccesco”

Il “supermarket del sesso” al confine tra Biellese e Vercellese è una fonte inesauribile di eventi boccacceschi. Un 44enne aveva caricato in auto delle prostitute, con cui poi ha litigato e queste gli hanno preso le chiavi dell’auto gettandole in un torrente prima di dileguarsi nei boschi… L’uomo infine ha dovuto rivolgersi ai carabinieri per trarsi d’impiccio. Il fatto è successo tra Castelletto Cervo e Masserano.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità