Cronaca
Caso nazionale

L'evasione di Kristjan Mehilli dal carcere di Vercelli riecheggia a Montecitorio

Un deputato d'Italia Viva richiede spiegazioni in Commissione Giustizia alla Camera.

L'evasione di Kristjan Mehilli dal carcere di Vercelli riecheggia a Montecitorio
Cronaca Vercelli e dintorni, 03 Gennaio 2022 ore 11:36

«L'evasione di un detenuto dalla struttura penitenziaria di Vercelli - sostiene il deputato d'Italia Viva Cosimo Maria Ferri - dimostra come il sistema di sicurezza e di sorveglianza non abbia funzionato e pone in evidenza le tante criticità che si ripetono nelle strutture e che purtroppo ancora sussistono». Il componente della Commissione Giustizia Camera dei Deputati ha poi chiesto al Capo dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria di riferire in Commissione Giustizia che cosa sia successo e quale contromisura non abbia funzionato. «Occorre intervenire - aggiunge in conclusione - con provvedimenti urgenti e strutturali, con investimenti in risorse, in personale, in tecnologia, in sistemi efficienti di video sorveglianza».

Francesca Tini Brunozzi, d'Italia Viva Provincia di Vercelli, condivide ovviamente l’intervento dell’Onorevole Cosimo Maria Ferri sull’evasione di Kristjan Mehilli dal carcere di Vercelli, avvenuto la notte di Capodanno. Fa eco da Torino la deputata di Italia Viva Silvia Fregolent, che sostiene non si possano attendere oltre riforme preannunciate in ambito carcerario, tema a cui i parlamentari di Italia Viva e Roberto Giachetti in primis, sono da sempre attenti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter