Cronaca

La Valsesia come gli Uffizi chiama Chiara Ferragni

La Valsesia come gli Uffizi chiama Chiara Ferragni
Valsesia, 21 Luglio 2020 ore 16:05

“Altro che bonus vacanze attivato dal governo, difficile da fruire e strutturato come un credito d’imposta, la chiave per il rilancio turistico sono le visite degli influencer. Esempio per tutti “l’effetto Chiara Ferragni” agli Uffizi lo scorso weekend con ben 9312 visitatori accorsi in Galleria segnando un rialzo del 24%. Invito con piacere Ferragli e la sua famiglia a trascorrere le vacanze nella splendida Valsesia. Saremo lieti che venisse a trovarci per scoprire le bellezze della valle più verde d’Italia e che, grazie agli scatti pubblicati nei suoi profili social da milioni di followers, la facesse conoscere a moltissimi altri turisti nazionali e non solo”. Così il deputato piemontese della Lega Paolo Tiramani, sindaco di Borgosesia si esprime per il rilancio del turismo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità