ITALIA: Due minorenni confessano lo stupro di Rimini

Si tratta di due diciassettenni di origine marocchina.

ITALIA: Due minorenni confessano lo stupro di Rimini
02 Settembre 2017 ore 20:52

Si tratta di due diciassettenni di origine marocchina.

Due diciassettenni di origine marocchina si sono dichiarati fra i responsabili degli stupri ai danni di una giovane polacca e di una transessuale peruviana, avvenuti la scorsa settimana a Rimini. Il branco ha anche picchiato violentemente il fidanzato della ragazza polacca. I due magrebini si sono costituiti in una caserma dei Carabinieri. Secondo le prime informazioni, non avrebbero precedenti penali. Sono quattro, in tutto, i responsabili delle violenze. Le Forze dell’Ordine continuano a indagare, avvalendosi anche delle immagini fornite da un impianto di videosorveglianza.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità