vercellese

Cisas potenziato e rinnovato per 24 anni

L’Assemblea ha approvato il nuovo Statuto che proietta l’Ente verso il futuro, dopo la nuova Convenzione che rinnovava fino al 2044 la durata del Consorzio.

Cisas potenziato e rinnovato per 24 anni
Cronaca Vercellese, 23 Febbraio 2021 ore 15:33

Nella foto il Presidente del C.d.A. Angelo Cappuccio e il Presidente dell’Assemblea Doriano Bertolone

Lunedì 22 febbraio l’Assemblea dei Sindaci del C.I.S.A.S. ha compiuto il secondo decisivo passo verso il rinnovamento. Già il 14 dicembre scorso l’Assemblea Consortile C.I.S.A.S. aveva approvato la nuova Convenzione che rinnovava per 24 anni la durata del Consorzio, ovvero sino al 31 dicembre 2044. Ora l’Assemblea ha approvato il nuovo Statuto che proietta l’Ente verso il futuro.

Le novità

Molte le novità inserite, frutto del lungo lavoro di una Commissione tecnico-politica guidata dal Presidente del C.d.A., Angelo Cappuccio, e dal Presidente dell’Assemblea, Doriano Bertolone,
Il C.I.S.A.S. è pronto ad ingrandirsi e ad accogliere nuovi Comuni nel Consorzio garantendo agli stessi non solo pari dignità ma spazi diretti e attivi nei ruoli cardine dell’Amministrazione.

Importanti risultati raggiunti

Il Presidente C.d.A., Angelo Cappuccio che entro il 30 giugno prossimo con il rinnovo del C.d.A lascerà la carica, ha dichiarato: “Sono molto contento degli importanti risultati raggiunti in questi ultimi cinque anni, abbiamo rilanciato l’immagine e i servizi del C.I.S.A.S., abbiamo risanato i bilanci, abbiamo riportato il C.I.S.A.S. Santhià tra gli Enti che forniscono innovazione negli interventi e servizi sociali in Piemonte. Il C.I.S.A.S. ha affrontato le ondate pandemiche sul campo e ha garantito servizi di supporto ai cittadini anche nei momenti più bui. E dopo il rinnovo del dicembre scorso il C.I.S.A.S. ha nuova vita per altri 24 anni. Ringrazio tutto il personale per l’impegno profuso che ha reso possibile fare la differenza. E ringrazio particolarmente i colleghi del C.d.A. e il Presidente dell’Assemblea per l’impegno congiuntamente profuso, in uno spirito di generosa e leale collaborazione”.

Convenzione e Statuto rinnovati

Soddisfazione è stata anche espressa dal Presidente dell’Assemblea, Doriano Bertolone, che ha dichiarato: “Aver approvato in rapida sequenza Convenzione e Statuto, completamente rinnovati, permette di massimizzare ruoli e competenze tra quelle di indirizzo politico proprie dell’Assemblea e del C.d.A., e quelle di gestione delle risorse umane, tecniche ed economiche, proprie del Direttore, Organo dell’Ente. Il risultato è stato raggiunto anche grazie alla fattiva partecipazione di tutti i Sindaci del Consorzio e loro delegati”. Essere Amministratori del C.I.S.A.S è ora un orgoglio per l’efficienza e l’efficacia che l’Ente ha assunto.

Rinnovo delle cariche a fine giugno

L’approvazione dello Statuto dovrà ora essere ratificata dai 23 Consigli Comunali degli Enti aderenti. Entro fine giugno si procederà al rinnovo delle cariche Assembleari e dell’intero C.d.A..
I servizi intanto procedono nella programmazione di nuove attività e nel perseguimento e mantenimento degli obbiettivi preesistenti.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli