Cronaca
Cronaca

Identificato e denunciato il responsabile delle mincacce Tiramani

Al 57enne residente in provincia di Alessandria, sono state sequestrate cautelativamente due armi (legalmente detenute).

Identificato e denunciato il responsabile delle mincacce Tiramani
Cronaca Valsesia, 14 Gennaio 2022 ore 12:03

I Carabinieri della Compagnia di Borgosesia hanno svolto articolate indagini per arrivare all'identificazione dell’autore delle minacce fatte nei confronti dell’Onorevole Paolo Tiramani.

I fatti

I fatti risalgono al 7 gennaio scorso e sono relativi ad una frase minacciosa pubblicata sul profilo social del Sindaco di Borgosesia Onorevole Paolo Tiramani. Il primo cittadino riferiva di aver ricevuto questa minaccia in relazione alla sua attività politica connessa alla gestione del fenomeno pandemico.

Al colpevole sequestrate anche due armi

Da subito il Sindaco ha sporto denuncia ai Carabinieri di Borgosesia che hanno avviato un’attività di indagine che ha permesso di identificare in poco tempo l’autore dello scritto minaccioso. Si tratta di un 57 enne residente in provincia di Alessandria, che è stato immediatamente raggiunto dall’Arma di Casale Monferrato e che nei suoi riguardi ha altresì sequestrato cautelativamente due armi (legalmente detenute).

La denuncia

Il 57 enne è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Vercelli per minaccia ad un componente di corpo politico previsto dall’art. 338 del Codice Penale che prevede la pena della reclusione da uno a sette anni.