Cronaca

Guida senza patente auto rubata, fermato dopo inseguimento

I dettagli della Polstrada sul furo avvenuto al parcheggio delle Acacie il 16 gennaio.

Guida senza patente auto rubata, fermato dopo inseguimento
Cronaca Vercelli e dintorni, 28 Gennaio 2021 ore 12:10

La scorsa settimana avevamo dato notizia del furto lampo dio un’auto dal parcheggio delle “Acacie”, con il proprietario che non si è accorto di nulla, venendo a sapere dalle forze dell’ordine di essere stato vittima del furto, ma il ladro era stato fermato quasi subito.

Ora dalla Polizia stradale di Vercelli arriva il report dettagliato della “prodezza”, con molti particolari in più.

Siamo nella serata di sabato 16 gennaio, una pattuglia della Sezione delle Polstrada di Vercelli, in collaborazione con una Volante della Questura, procede al controllo di un giovane privo di patente di guida, colto alla guida di un’autovettura Citroen C3 risultata appena rubata. Fermato peraltro dopo un inseguimento

Tradito dalla velocità

Il controllo era scattato perché  il giovane era transitato, a forte velocità, sulla statale Vercelli-Gattinara, venendo notato dalla pattuglia che immediatamente l’aveva inseguito, riuscendo a fere accostare il conducente nei pressi del centro abitato del comune di Olcenengo, dopo circa dieci km di inseguimento.

Accertamenti eseguiti sulla persona del conducente hanno permesso di scoprire che si trovava alla guida dell’auto senza aver mai conseguito la patente di guida. Dal controllo del veicolo era poi emersa la circostanza del furto effettuato circa mezz’ora prima al proprietario, ancora ignaro del furto, mentre si trovava in sosta nei pressi del ristorante “Le Acacie” di Vercelli.

Aveva cercato di rubare un furgone e un’altra vettura

Le indagini svolte nei giorni seguenti hanno permesso di appurare che nella medesima serata il giovane, prima di rubare l’autovettura aveva tentato di rubare un furgone che però non era riuscito ad aprire. ed anche un’altra auto
alla quale aveva però danneggiato il sistema di allarme nell’intento di rubarla.

Il giovane è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Vercelli per i reati di furto aggravato, tentato furto e danneggiamento, nonché sanzionato per guida senza patente.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli