Menu
Cerca
Lutto

Grazie Anna Maria, grande cuore del volontariato

Il Ctv ricorda Vetulli, una grande protagonista nell'impegno per i più deboli.

Grazie Anna Maria, grande cuore del volontariato
Cronaca Vercelli e dintorni, 16 Dicembre 2020 ore 15:04

Anna Maria Vetulli era un volto noto del mondo del Volontariato, una vita spesa per rendere migliore quella del prossimo.

Aveva maturato anche una grande esperienza nella parte burocratica e di governance del Terzo Settore, quanto mai complessa ed aveva fatto parte della Comsulta Comunale delle Associazioni di Volontariato Socio Assistenziale.

Una persona sempre disponibile alla collaborazione e punti di riferimento per molti.

Ecco come la ricorda il Centro Territoriale per il Volontariato in cui rivestiva il ruolo di Consigliere.

Il ricordo del Ctv

Il mondo del volontariato sta vivendo giorni molto tristi per la perdita della cara Anna Maria Vetulli, da sempre impegnata al fianco dei più fragili.

Attiva nel mondo dell’associazionismo, della scuola e della politica, non si è mai tirata indietro, impegnandosi in prima persona per contrastare situazioni di disagio e aiutare e difendere chi ne aveva più bisogno, grazie anche al suo grande spirito combattivo.
Era attiva in molteplici organizzazioni cittadine come, ad esempio, l’Auser, l’Associazione Janusz Korczak e il Centro Territoriale per il Volontariato, dove non solo si dedicava a realizzare molteplici attività e progetti, ma, soprattutto, portava idee e importanti contributi grazie alla sua sagacia e alla sua grande esperienza.

“Abbiamo perso un’amica”

“Il nostro Centro Territoriale per il Volontariato – commenta Luca Vannelli, presidente di CTV – quest’oggi ha perso non solo una Consigliera, ma soprattutto una Amica. Anna Maria Vetulli con grande discrezione e riservatezza ci ha lasciato. Abbiamo seguito in questi mesi le sue vicissitudini legate al suo stato di salute ed abbiamo sperato fino all’ultimo che la malattia non prendesse il sopravvento. Ho avuto il piacere e l’onore di conoscere Anna Maria in questi anni e di condividere con lei diverse iniziative in cui lei era coinvolta.  Con tenacia ed intraprendenza ha sempre svolto il suo incarico di consigliere, non si è mai tirata indietro ed il confronto attento e positivo sono sempre stati alla base del suo vivere a 360° il Volontariato.
Anna Maria nel corso della sua vita è stata un importante punto di riferimento per molte persone e per me personalmente ed oggi ci lascia un importante testimone che doverosamente dobbiamo saper raccogliere e portare avanti nel suo ricordo”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli