Menu
Cerca

Gli passa sopra il Frecciarossa: illeso!

Tenta il suicidio sdraiandosi sui binari a Brandizzo, ovvero probabilmente "dentro" ai binari, passa il treno a 300 Km/h ma non lo tocca... va all'ospedale per via dei farmaci che aveva preso...

Gli passa sopra il Frecciarossa: illeso!
Cronaca 15 Giugno 2016 ore 19:47

Tenta il suicidio sdraiandosi sui binari a Brandizzo, ovvero probabilmente “dentro” ai binari, passa il treno a 300 Km/h ma non lo tocca… va all’ospedale per via dei farmaci che aveva preso…

Questo fatto riportato dalle cronache è veramente curioso anche se per fortuna è finito meglio di come intendeva andasse a finire il protagonista… questione di punti di vista comunque… La storia è questa: un uomo di 44 anni ha tentato di togliersi la vita sdraiandosi sui binari del treno ma non è riuscito nel suo intento. Erano circa le 21 quando, dopo aver ingerito una grossa quantità di farmaci,  si è steso tra i binari dell’alta velocità della tratta Torino – Milano, vicino alla stazione di Brandizzo. Poco più tardi è passato il Frecciarossa, che in quel punto viaggia ad una velocità elevatissima, circa 300 chilometri orari. Miracolosamente è rimasto illeso. La circolazione  è stata bloccata e gli altri Frecciarossa e Italo sono stati dirottati sulla linea ferroviaria tradizionale provocando pesanti ritardi. I medici del 118 hanno trasportato l’uomo all’ospedale di Chivasso. Le sue condizioni sono gravi ma in via di miglioramento, non per colpa del passaggio del Frecciarossa ma per i medicinali ingoiati in gran quantità.