Cronaca

Giornata di tragedie: un morto

Donna di 46 anni cade dal primo piano, 26enne investita da un altro sciatore ad Alagna, 48enne deceduto in incidente.

Giornata di tragedie: un morto
Cronaca Valsesia, 28 Dicembre 2018 ore 20:58

Giornata di tragedie: un morto. Donna di 46 anni cade dal primo piano a Borgosesia, 26enne investita da un altro sciatore ad Alagna, 48enne deceduto in incidente a Roasio

Giornata di tragedie: un morto

Ben tre incidenti molto gravi, in contesti molto diversi e che hanno richiesto interventi del 118 con due feriti seri e un morto.

Si schianta a Roasio

Il morto è un uomo di 48 anni di Brusnengo, deceduto intorno alle 18,30 sulla strada provinciale 142 per Gattinara, nel territorio di Roasio in località Curavecchia. Dalle prime indicazioni avrebbe improvvisamente perso il controllo dell'auto, molto probabilmente per un malore, la sua Citroen ha sbandato a destra e a sinistra e alla fine si è schiantata contro un muretto di cemento. L'impatto è stato fatale. I soccorritori del 118, prontamente intervenuti, hanno solo potuto constatare il decesso.

Investita sulle piste di Alagna

Nella prima parte della giornata di venerdì 28 dicembre 2018 sulle piste da sci di Alagna una donna di 26 anni, maestra di sci, si è scontrata con un altro sciatore, ha riportato un trauma cranico, portata in elisoccorso all'Ospedale Maggiore di Novara. Per fortuna non corre pericolo di vita.

Cade dal primo piano

Mentre in nottata, poco dopo la mezzanotte di giovedì 27 dicembre, a Borgosesia una donna di 46 anni è caduta dal primo piano di un palazzo ed è stata portata in codice rosso all'ospedale di Biella.

Sul portale notiziaoggi.it di Borgosesia altre informazioni

Seguici sui nostri canali