Cronaca

Geometra ucciso durante una perizia

La vittima è di Torino, la tragedia si è consumata a Portacomaro in provincia di Asti.

Geometra ucciso durante una perizia
Cronaca 09 Novembre 2018 ore 14:40

Geometra ucciso durante una perizia. La vittima è di Torino, la tragedia si è consumata a Portacomaro in provincia di Asti.

Geometra ucciso durante una perizia

Come riporta lanuovaprovincia.it Marco Massano, 44 anni, geometra torinese questa mattina è stato raggiunto da due colpi di pistola. A sparare  è stato il 92enne Dario Cellino. Questi aveva ipotecato la casa con una banca e non vi aveva fatto completamente fronte, Massano era stato incaricato di stabilire il valore dell'immobile.

I soccorsi

Soccorso da un equipaggio della Croce Verde è stato portato d’urgenza all’ospedale di Asti dove è stato portato immediatamente in sala operatoria ma un primo arresto cardiaco durante il viaggio e la gravissima emorragia gli sono costati la vita.

In casa aveva tre pistole e un fucile

L’uomo ha sparato a Massano con una delle tre pistole che deteneva regolarmente oltre ad un fucile, da una finestra del secondo piano della casa collegata all’ex laboratorio e all’ex punto vendita del mobilificio che portava il suo nome e che aveva condotto nella sua vita lavorativa.

RITROVACI SUL DESKTOP DEL TUO CELLULARE!

Ora che sei arrivato alla fine dell’articolo, clicca sul logo della nostra testata online e torna alla home page:
vai nelle impostazioni del browser (Chrome o altri) e cerca il comando “Aggiungi alla schermata home”
per salvare l’icona del nostro portale sul tuo telefonino
e ritrovarci sempre!

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter