Cronaca
vercellese

Gattinara: i parcheggi si pagheranno anche col Telepass

«Al momento, però, il parcheggio nelle strisce blu è gratuito. Non occorre pagare nulla, ma è obbligatorio esporre il disco orario e la sosta massima consentita è di tre ore».

Gattinara: i parcheggi si pagheranno anche col Telepass
Cronaca Vercellese, 28 Febbraio 2021 ore 08:23

Arriva una nuova possibilità per pagare i parcheggi a Gattinara. Oltre che con i parchimetri e con l’app My Cicero, si potrà pagare anche con l’app Telepass Pay, come riporta notiziaoggi.it Borgosesia, da quando verranno ripristinate le strisce blu. L’innovativo sistema consente di pagare la sosta sulle strisce blu con il proprio smartphone con l’app Telepass Pay, anche senza avere il Telepass in auto. Comodo, intuitivo e cashless: il servizio, riservato ai clienti Telepass Pay, permette il pagamento dei soli minuti di sosta effettivi, sulla base delle tariffe indicate dal Comune, senza alcun costo aggiuntivo sulla tariffa della sosta.

Un metodo che semplifica la vita agli automobilisti anche in città; infatti, non è più necessario cercare parcometri, ricorrere a carte di credito, ricariche o monetine ma basta scaricare l’app Telepass Pay o Telepass Pay X, confermare la propria posizione e impostare la durata della sosta. Al resto ci pensa l’app che avvisa l’utente quando la sosta sta per scadere e calcola direttamente l’importo complessivo che sarà successivamente addebitato. Inoltre, è possibile modificare il termine della sosta, anticipandolo o posticipandolo, anche a distanza in modo da pagare l’effettiva durata della sosta ed evitare le multe.

La regolarità del pagamento della sosta con Telepass Pay è verificata dagli ausiliari del traffico tramite consultazione di un palmare, inserendo la targa del veicolo in sosta. Per segnalare il metodo di pagamento (obbligatorio a Gattinara), è necessario esporre il tagliando Telepass Pay, disponibile sul sito telepass.com o nell’app. E’ possibile, inoltre, fare la propria nota spese accedendo all’archivio delle soste presente nell’app Telepass Pay. Telepass ha stretto un accordo con Alica Service srl, l’azienda che gestisce la sosta a pagamento sulle strisce blu di Gattinara. «Al momento, però – spiega il sindaco Daniele Baglione – il parcheggio nelle strisce blu è gratuito. Non occorre pagare nulla, ma è obbligatorio esporre il disco orario e la sosta massima consentita è di tre ore». I controlli degli ausiliari della sosta, infatti, continuano e le auto sprovviste di disco orario ricevono un pre avviso di sanzione: si possono pagare 10 euro entro la giornata, altrimenti scatterà la multa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter