Furto di energia elettrica: arrestata 75enne

Dovrà scontare otto mesi di detenzione domiciliare

Furto di energia elettrica: arrestata 75enne
Vercellese, 17 Dicembre 2018 ore 10:34

Furto di energia elettrica: una donna di 75 anni è stata arrestata dai Carabinieri per scontare la pena agli arresti domiciliari.

Furto di energia elettrica: 8 mesi di reclusione

I Carabinieri della Stazione di Livorno Ferraris hanno arrestato una 75enne gravata da vicende penali per reati contro il patrimonio, in esecuzione ad un ordine di applicazione di pena detentiva in regime domiciliare, emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Vercelli, dovendo espiare la pena di 8 mesi di reclusione e del pagamento della multa di 300 euro, perché responsabile di furto di energia elettrica commesso nel 2015. L’arrestata, a conclusione delle rituali formalità, è stata riaccompagnata presso la propria abitazione per l’espiazione della pena.