Furto bici alla stazione: denunciato un giovane

In due avvistati mentre con un seghetto stavano rompendo la catena per asportare il mezzo.

Furto bici alla stazione: denunciato un giovane
Vercelli e dintorni, 22 Gennaio 2020 ore 17:09

Furto bici alla stazione: denunciato un giovane. In due avvistati mentre con un seghetto stavano rompendo la catena per asportare il mezzo.

Furto bici alla stazione: denunciato un giovane

Incredibile supponenza da parte di due ladri di biciclette che, davanti alla stazione ferroviaria, hanno rotto con un seghetto la catena di una bici assicurata da una delle rastrelliere senza nemmeno assicurarsi di farlo in un momento adatto, cioè senza testimoni in giro. Invece un viaggiatore li ha visti ed ha avvisato la Polfer.

Trovato con la bici al seguito

Grazie alla descrizione fornita, gli Operatori hanno rintracciato uno degli autori del furto lungo i binari, con la bicicletta al seguito, intento ad attendere un treno per darsi alla fuga.

Accompagnato negli Uffici della Polizia Ferroviaria, per ulteriori accertamenti il giovane, cittadino rumeno, è stato sottoposto a rilievi foto-dattiloscopici da cui è risultato avere a carico precedenti di Polizia per reati specifici.

Il seghetto e la catena rotta

Gli Agenti hanno ispezionato il luogo del furto e hanno trovato un seghetto ed il cavo di sicurezza, tranciato, con ancora il lucchetto attaccato; il ragazzo, che presentava lievi escoriazioni alla mano destra dovute all’utilizzo dell’attrezzo da scasso durante l’attività criminosa, non ha saputo giustificare il possesso della bici ed è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato in concorso e porto di oggetti atti ad offendere, mentre il seghetto e la bicicletta sono stati sequestrati.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE