Menu
Cerca
Solidarietà

Fondazione Valsesia Onlus: duemila tamponi gratuiti per le fasce fragili

Cronaca Valsesia, 15 Dicembre 2020 ore 12:12

Screening gratuito per i residenti in stato di fragilità dei 35 comuni nell’area di competenza di Fondazione Valsesia Onlus in collaborazione con i Servizi Sociali dell’Unione dei Comuni Montani della Valsesia e del Consorzio Casa: un’altra importante azione preventiva per la lotta contro il Covid-19 #unitifacciamograndicose.

“Fondazione Valsesia Onlus dona 2000 tamponi rapidi a titolo gratuito per favorire la prevenzione e l’azione tempestiva contro il Covid-19 per chi è in situazione di fragilità e non può permettersi il costo del tampone rapido, perché l’accesso ai servizi sanitari di qualità è un diritto fondamentale per tutti – afferma la presidente di Fondazione Valsesia Onlus dott.ssa Laura Cerra -. La collaborazione in rete ci ha permesso di mettere in evidenza la necessità di tutelare le fasce fragili per favorire la prevenzione e la lotta contro il covid-19”.

In collaborazione con ASL Vercelli

L’organizzazione pratica dello screening sarà a cura dei Servizi Sociali dell’Unione dei Comuni Montani della Valsesia (che comprende anche la Valsessera) e del Consorzio Casa, grazie all’impegno dell’Assessore Francesco Nunziata, della responsabile dei Servizi Socio Assistenziali dott.ssa Renata Antonini e del direttore dott. Andrea Lux, per i 35 comuni inclusi nell’area di intervento di Fondazione Valsesia Onlus (Ailoche, Alagna, Alto Sermenza, Balmuccia, Boccioleto, Borgosesia, Campertogno, Caprile, Carcoforo, Cellio con Breia, Cervatto, Civiasco, Coggiola, Cravagliana, Crevacuore, Fobello, Gattinara, Grignasco, Guardabosone, Mollia, Pila, Piode, Portula, Postua, Prato Sesia, Pray, Quarona, Rassa, Rimella, Romagnano Sesia, Rossa, Scopa, Scopello, Serravalle Sesia, Sostegno, Valduggia, Varallo Sesia, Vocca). Questo servizio è autorizzato e realizzato in collaborazione con ASL Vercelli, che ringraziamo per la sempre preziosa e costante cooperazione per il territorio. Ringraziamo tutti i sindaci e le amministrazioni comunali per il
costante il supporto e la fondamentale collaborazione.

“Tampone sospeso”

Un servizio importante per le nostre comunità che è possibile grazie alla collaborazione sinergica fra enti territoriali e che dimostra che insieme possiamo davvero fare grandi cose a beneficio delle nostre valli, dando a tutti l’opportunità di tutelare la propria salute e, al contempo, ridurre il rischio di aggravamenti della patologia che rendono più gravosa l’attività ospedaliera. Ringraziamo tutti i donatori per la loro generosità; è possibile sostenere un ‘tampone sospeso’ per chi è situazione di fragilità: ognuno può, con un piccolo gesto che è un grande dono per la comunità, contribuire con una donazione – causale ‘Emergenza Coronavirus’.

Per donare

CAUSALE: Emergenza CoronaVirus. Tramite bonifico bancario su conto corrente (Biverbanca, filiale di Varallo) intestato alla Fondazione Valsesia Onlus
IBAN: IT29 R060 9044 9000 0000 1001 092
Tramite Pay Pal:
Conto intestato a: PAY PAL FONDAZIONE VALSESIA
Per maggiori informazioni è disponibile il sito della Fondazione www.fondazionevalsesia.it
Chi volesse scrivere può farlo all’indirizzo info@fondazionevalsesia.it

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli