Cronaca
confesercenti

Fiepet chiede agevolazioni per i dehors

Per i pubblici esercizi è fondamentale iniziare a programmare il 2021.

Fiepet chiede agevolazioni per i dehors
Cronaca 14 Aprile 2021 ore 18:02

“Per i pubblici esercizi è fondamentale iniziare a programmare il 2021, auspicando vi sia un miglioramento della situazione epidemiologica da Covid-19” – dichiara Luca Impellizzeri, delegato provinciale della Federazione italiana esercenti pubblici e turistici FIEPET Confesercenti Vercelli -
Abbiamo apprezzato la decisione assunta nel 2020 dal Sindaco del Comune di Vercelli Corsaro di adottare procedure semplificate per l’installazione dei dehors e di concederne l’ampliamento gratuito -  prosegue Impellizzeri - Il perdurare dell’emergenza sanitaria e delle limitazioni di capienza a cui sono e saranno soggetti anche nei prossimi mesi bar e ristoranti rende fondamentale replicare tali misure, per agevolare l’ampliamento dei dehors esistenti e la creazione di nuovi di spazi di ristorazione e di somministrazione all’aperto, conciliando così sicurezza sanitaria e sostegno alle attività di ristorazione e somministrazione.

Richiesta di proroga

Nei giorni scorsi Fiepet Confesercenti ha richiesto all’Amministrazione  comunale la proroga dei provvedimenti che vengono incontro agli esercizi commerciali: innanzitutto, in base a quanto disposto dal recente Decreto Sostegni del Governo Draghi, che la procedura semplificata per l’installazione o l’ampliamento di dehors su strade e piazze della città rimanga in vigore fino al prossimo 31 dicembre, con le modalità previste già lo scorso anno, integrate con soluzioni adeguate per quelle attività che hanno difficoltà ad ampliare il dehor in modo lineare, consentendo l’ampliamento sul fronte strada opposto e parallelo all’esercizio. Inoltre si è richiesto di assicurare la gratuità dell’occupazione suolo pubblico anche oltre il termine del 30 giugno stabilito dal Governo, compatibilmente con la disponibilità di risorse del Comune”.

Un settore fortemente colpito

“Nonostante sia assodato che le esigenze di Bar e Ristoranti non siano da riferirsi esclusivamente all’ampliamento degli spazi esterni e agli sgravi fiscali collegati” – conclude Impellizzeri – “l’adozione di queste agevolazioni per il 2021 sarebbe senza dubbio apprezzata dal comparto dei pubblici esercizi. La proposta Fiepet Confesercenti non è che un modo per sostenere un intero settore che è stato fortemente danneggiato dal duro periodo di chiusure dovuto alla classificazione di Vercelli, e più in generale del Piemonte, in “Zona Rossa”, garantendo al contempo una convivialità sicura”.
Con preghiera di cortese pubblicazione

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter