Evasore totale froda oltre 10 milioni di euro

Hanno lavorato, e bene, dal 2010 al 2012 senza fare dichiarazioni fiscali e hanno anche emesso false fatture.

Evasore totale froda oltre 10 milioni di euro
20 Maggio 2016 ore 11:15

Hanno lavorato, e bene, dal 2010 al 2012 senza fare dichiarazioni fiscali e hanno anche emesso false fatture.

Il loro mestiere correre sempre più veloci fra dossi e curve… ma anche correre ìl più lontano possibile dal Fisco e lo hanno fatto bene, sottraendo più di 10 milioni di euro di ricavi… Parliamo di una società di Baveno, specializzata nell’organizzazione du gare automobilistiche, in particolare rally. Lo rendono noto le Fiamme Gialle di Omegna, le quali, a seguito di delega della Procura della Repubblica di Verbania, hanno concluso una operazione di Polizia Tributaria e Giudiziaria che ha portato all’individuazione della società,  nientemeno che evasore totale. I finanzieri hanno accertato che l’impresa, negli anni dal 2010 al 2012 ha sistematicamente omesso la presentazione delle dichiarazioni fiscali, oltre ad aver emesso una notevole mole di false fatturazioni che ha consentito ad alcuni dei propri clienti di evitare il versamento delle imposte; i finanzieri sono, quindi, risaliti al reale volume d’affari dell’azienda, rimasto sino ad ora nascosto al fisco, ricostruendo per tali annualità il conseguimento di ricavi per un ammontare complessivo di Euro 9.621.419,00, un’imposta sul valore aggiunto evasa per Euro 1.104.750,00 ed IRAP sottratta al fisco per Euro 375.235,00. Il responsabile è già stato deferito all’Autorità Giudiziaria per le scaturenti violazioni di carattere penale.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità