Menu
Cerca
Guasto

Emergenza acqua a Tricerro: obbligatorio bollirla per uso alimentare

Il gestore, SII ha trovato impurità nei filtri delle pompe dell'acquedotto.

Emergenza acqua a Tricerro: obbligatorio bollirla per uso alimentare
Cronaca Vercellese, 27 Maggio 2021 ore 18:25
Nella foto un'autobotte che rifornisce l'acquedotto del paese.
Un'anomalia nel prelievo dell'acqua potabile del pozzo, impurità trovate nei filtri, sta creando problemi con l'approvvigionamento idrico a Tricerro ed ha reso necessario attivare il servizio di Autobotti da parte del gestore che è la SII.
In pratica non viene più tirata su l'acqua dal pozzo, ma i serbatoi dell'acquedotto vengono riforniti appunto con le autobotti.
Il servizio di erogazione dai rubinetti delle case sarà garantito per ora solo in queste fasce orarie: 6-8, 11-13 19-21, 22,30-23,30
L'acqua del rubinetto dovrà essere usata per uso alimentare solamente previa bollitura.
Lo dispone il sindaco con un'Ordinanza emessa oggi, giovedì 27 maggio.

Trovate impurità nei filtri dell'acqua

Un secondo avviso ai cittadini specifica: "L'acqua verrà  razionalizzare in fasce orarie  (come da ordinanze esposte per il paese) perché, sono state riscontrate delle impurità nella rete idrica  che non sono state rintracciate dai filtri degli impianti  e, per precauzione, sono state fermate le pompe, i responsabili della SII sono ottimisti  sulla natura delle sostanze riscontrate  ma, per precauzione, in attesa dei risultati di laboratorio, hanno preferito fermare gli impianti. stiamo correndo  con le autocisterne ad alimentare la rete  pescando da Ronsecco Asigliano ecc ma , nonostante le fasce orarie , i mezzi faticano a garantire il corretto approvvigionamento".

Si spera di risolvere venerdì pomeriggio

Il primo cittadino Carlo Borgo: "I tecnici SII stanno intervenendo. Le prescrizioni saranno valide certamente questa sera e domani mattina. Nel pomeriggio di domani la situazione potrebbe risolversi, ma al momento non sappiamo ancora se si potrà tornare così presto alla normalità. L'amministrazione sta seguendo da vicino l'evolversi della situazione e terremo informati i tricerresi delle novità".
Aggiornamento sabato 29 maggio
Mauro Burocco, vice sindaco, comunica che dalle prime analisi dell'acqua giunte, i risultati sono confortanti: “Pertanto siamo confidenti che l'acqua utilizzata nei giorni scorsi, fosse completamente potabile. I responsabili della SII però hanno delle procedure da rispettare e senza l'autorizzazione dell'ASL, non possono procedere. Fino a lunedì sera dovremo alimentare gli impianti con le autobotti ma, tranne qualche momento di picco, nel week end e nella giornata di lunedì, dovremmo riuscire a garantire un flusso costante”.