Editori, distributori e edicolanti: cittadini andate in edicola!

Anche la libertà d'informazione è in gioco, con l'emergenza Coronavirus.

Editori, distributori e edicolanti: cittadini andate in edicola!
11 Marzo 2020 ore 16:53

La Fieg (Federazione Italiana Editori Giornali) lancia un appello unitamente alla filiera di distribuzione.

Editori, distributori e edicolanti: cittadini andate in edicola!

“Appello a radio e tv: informate gli spettatori dell’importanza dei giornali”

“Gli editori di giornali, gli edicolanti, i distributori della stampa invitano i cittadini a recarsi all’edicola più vicina per acquistare il proprio giornale. I quotidiani e i
periodici sono sempre disponibili ed in vendita, nel rispetto della regola della distanza minima.

Salvare il diritto all’informazione

Nelle edicole, presidio territoriale insostituibile per l’esercizio del diritto del cittadino ad una informazione professionale corretta e attendibile, i cittadini continuano a trovare strumenti di
informazione e di conoscenza fondamentali per il contenimento e il contrasto alla diffusione del contagio.

L’intera filiera della stampa fa appello agli altri mezzi di informazione, alla radio e alla televisione, affinché informino i propri utenti e spettatori sulla importanza di andare in edicola per
acquistare il proprio giornale in questo periodo di eccezionale emergenza per il Paese a sostegno della stampa di qualità.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità