Cronaca

Dramma a Brusnengo: muore mentre taglia la legna

Vercellese, 19 Agosto 2020 ore 16:48

Un uomo di 80 anni residente a Roasio è morto a causa di un improvviso malore, come riporta primabiella.it. Dalle poche informazioni giunte, l’uomo si è accasciato a terra mentre era impegnato a tagliare la legna in un terreno di sua proprietà a Brusnengo. L’allarme scattato verso l’ora di pranzo, quando la moglie e la nipote, non vedendolo rincasare, sono andate a chiamarlo, facendo la macabra scoperta. Intervenuta una pattuglia di Carabinieri in forza al comando stazione di Masserano. La salma dell’uomo è stata affidata ai familiari che potranno così procedere con il funerale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità