Piemonte-Liguria

Domenica 12 luglio, tratto chiuso della A26, per bomba da disinnescare

Domenica 12 luglio, tratto chiuso della A26, per bomba da disinnescare
11 Luglio 2020 ore 09:06

Continuano i disagi per gli spostamenti tra Piemonte e Liguria, questa volta dovuti al ritrovamento di un ordigno americano risalente alla seconda guerra mondiale da disinnescare, sul tratto della A26 già teatro di traffico congestionato e code chilometriche.

Nella giornata di domani, domenica 12 luglio, come riporta notiziaoggi.it di Borgosesia, il collegamento autostradale tra Piemonte e Liguria rischia il collasso. Il tratto tra Ovada e Masone della A26 verrà infatti chiuso al traffico dalle 6 alle 17 per recuperare e disinnescare una bomba da 500 libbre (circa 225 chili). Inoltre sarà anche vietato il transito sull’ex statale 456 del Turchino e sulla linea Genova-Acqui. La bomba sarà portata a Pegli per essere neutralizzata.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità