Distrugge l’auto dell’amico: “Se non la ripaghi ti spariamo”

Il caso a Borgomanero.

Distrugge l’auto dell’amico: “Se non la ripaghi ti spariamo”
01 Ottobre 2017 ore 19:10

Il caso a Borgomanero.

Aveva distrutto in un incidente l’auto prestatagli dall’amico e da lì erano iniziate le minacce, da parte del proprietario e di altre due persone: avrebbe dovuto ripagare il danno oppure gli avrebbero sparato. Gli avevano anche mostrato un’arma da fuoco ed era stato ferito con un coltello. Il debito iniziale, di 30mila euro, era stato saldato, ma in seguito sarebbero arrivate nuove minacce per richieste di denaro. Vittima un 30enne di Borgomanero, nell’estate del 2014. A dicembre il caso approderà in tribunale: sono stati rinviati a giudizio tre nord-africani, accusati a vario titolo di estorsione, detenzione illegale di armi e lesioni aggravate.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità